Ode alla vita, di Martha Medeiros

Navigando senza una precisa meta come mi capita di fare in brevi e rari momenti di puro svago davanti ad un computer, ho potuto ascoltare una bellissima poesia di Martha Medeiros, giornalista e scrittrice brasiliana nata nel 1961. La poesia viene interpretata da una voce maschile di cui null’altro, ma la cosa certa è che riesce ad interpretarla in maniera eccellente, contrariamente a quanto fatto da Clemente Mastella in parlamento quando ci provò anche lui con la sua interpretazione e sbagliandone anche in maniera molto grossolana, la citazione all’autore dicendo che si trattava di una poesia di Neruda. Ma dopotutto era ministro della giustizia, mica della cultura…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.